Edizioni Scripta Volant

Per maggiori informazioni:

librii@scriptavolant.net

Edizioni Scripta Volant


facebook

SHAMSHU SUBRAMANI

Buddismo, senso della vita, umorismo

SHAMSHU SUBRAMANI

 


Il senso umoristico (e un pò buddistico)

del non essere

 

 

di RINO CERRITELLI 

 

 

Edizioni Scripta Volant

luglio 2021

​Presentazione

Dopo una cocente delusione d’amore, due incontri cambieranno radicalmente la vita di Shamshu Subramani: il monumento del Taj Mahal e un libro di Pukraj Rastogi. Due appuntamenti col destino che gli riveleranno quanto l’Io sia una finzione umoristica del non Io e quanto l’Uomo, per aggirare la paura di scomparire definitivamente dalla scena, si autoinganni fino a credere che può evitare la sofferenza genuflettendosi davanti a una scultura di marmo, pregando una qualsiasi divinità o comprandosi un’auto nuova. Chiediamocelo: come possiamo definire intelligente un uomo privo di quello che alcuni chiamano buon senso e altri, per sottrazione, assenza di idiozia? E come può considerarsi evoluto un essere che non si fa la doccia ma lava l’auto, che si mette i guanti dal verduriere per non contaminare verdure Ogm e che fa le scale mobili per recarsi in palestra? A cosa serve contrarre mutui per arredare casa che tanto per allestire un loculo bastano due ceri e un vaso e che persino Cheope non è riuscito a godere di tutti confort che s’era messo nella sua piramide? È l’illusione che tutte le cose siano permanenti - inclusi la paura di morire, i cattivi odori e i sermoni stracciapalle – a renderle così impermanentemente ridicole? È una provocazione ipotizzare che il buddismo sia la rappresentazione umoristica di tutte le religioni? E in che modo un uomo potrebbe altrimenti raggiungere il nirvana e far perdere le proprie tracce al karma che, come è risaputo, tende a pedinare ossessivamente le persone in ogni ciclo del samsara? Shamshu si spinge oltre i limiti del pensiero, fino a ipotizzare che l’Essere è un’apparenza del Non Essere, che tutte le cose hanno un’anima e che non ci può essere alcun insegnamento spirituale senza l’umorismo. L’unica forma di saggezza in grado di farci capire quanto il nostro agire sia vano e superfluo commisurato al movimento perenne degli astri celesti, all’espansione incontrollata dell’universo e agli aggiornamenti automatici dei nostri pc.

Dove  puoi  acquistarlo

​​​Formato digitale

​​Formato libro

Buddismo, senso della vita, umorismo
Buddismo, senso della vita, umorismo

Lascia un commento

o scrivi una recensione

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder